SCULTURE IN PIETRA A COMPLETARE LA PIAZZA

risultati del concorso studentesco

ELEMENTI IN PIETRA IN PIAZZA TRG 28. AVGUSTA DI SESANA

Il risultato del concorso per la progettazione e la realizzazione di elementi in pietra per il parco tematico urbano di piazza Trg 28. avgusta di Sesana, bandito dal Centro di istruzione superiore di Sesana (Visokošolsko središče Sežana), sono tre elementi a decorazione della piazza rinnovata. I vincitori del concorso, Špela Šedivy e Matej Župec, hanno conquistato la commissione giudicatrice con la loro soluzione concettuale di tre imponenti elementi che rappresentano la città di Sesana come capoluogo del Carso e capitale della pietra. I vincitori hanno anche realizzato tutte e tre le sculture nella cava di Lipizza.

PRESENTAZIONE DEGLI ELEMENTI IN PIETRA

I tre elementi in pietra di piazza Trg 28. avgusta a Sesana sono opera di Špela Šedivy e Matej Župec, diplomati all’Istituto professionale superiore di Sesana (Višja strokovna šola Sežana), la cui idea è stata decretata vincitrice del concorso bandito per la progettazione e la realizzazione delle opere.

Le tre sculture partono dalla stessa concezione progettuale: esse sono infatti costituite da una sfera nella parte inferiore che, lentamente, assume una forma spigolosa, rettangolare. L’altezza e il protrarsi verso l’alto delle sculture trasmettono una sensazione di imponenza, risvegliando il rispetto verso la pietra e la natura in generale.

Gli elementi si differenziano tra loro per i bassorilievi che rappresentano tre diverse forme di intervento umano sulla pietra. Le sculture in questo modo rappresentano i giacimenti di pietra naturale, le cave come processo di produzione della pietra e l’espressione umana in essa.

Il primo motivo, ossia lo strato di pietra naturale, rappresenta la ricchezza naturale del Carso, la pietra naturale, i suoi strati e lo stratificarsi del tempo.

Il motivo sul secondo elemento rappresenta le cave e dunque il primo grado di intervento umano sulla pietra. Il bassorilievo sulla parte concava dell’elemento in pietra rappresenta l’ampiezza e la profondità della cava e sottolinea la magnificenza di questo ambiente.

Le lettere e le parole incise sul terzo elemento rappresentano la creazione e l’utilizzo della pietra da parte dell’uomo, essendo l’uomo l’unico essere capace di esprimersi attraverso le lettere. Le parole incise KAMEN (“pietra”), KRAS (“Carso”), ČAS (“tempo”), PLASTI (“strati”) e ČLOVEK (“uomo”) completano l’insieme e collegano gli elementi alla piazza.

Gli elementi in pietra si mostrano in una veste completamente diversa quando cala la sera e le sculture vengono illuminate dal basso. Così sui bassorilievi si creano ombre che danno agli elementi una diversa enfasi rispetto alla luce naturale.

Il concorso per la progettazione e la realizzazione degli elementi in pietra del parco tematico urbano sulla piazza rinnovata di Trg 28. avgusta di Sesana è stato bandito dal Centro di istruzione superiore di Sesana, che ha consentito agli artisti anche la realizzazione e l’installazione delle sculture.

DALL’IDEA ALLA REALIZZAZIONE

Per i due studenti dell’Istituto superiore di Sesana la realizzazione delle sculture di pietra ha rappresentato una particolare sfida. Nella cava di Lipizza, dove hanno lavorato, l’atmosfera era particolarmente stimolante. Nel processo di trasposizione dell’idea dalla carta alla pietra è stato loro di grande aiuto il mentore Damjan Švara.

Filmato cortometraggio di Matej Župec

INAUGURAZIONE

All’inaugurazione solenne delle sculture di piazza Trg 28. avgusta, nell’aprile 2014, la nuova acquisizione della piazza è stata ccompagnata dalle parole del sindaco Davorin Terčon, del direttore del Centro di istruzione superiore di Sesana Peter Medica e dagli autori delle sculture Špela Šedivy e Matej Župec.

In questa occasione sono stati consegnati i riconoscimenti a tutti i vincitori del concorso.